Ristoranti a Toronto: tutto quello che c'è da sapere!





Quante volte noi italiani ci lamentiamo del cibo di scarsa qualità che mangiamo quando andiamo all'estero? Beh, non ti nascondo che anche io inizialmente facevo fatica a pensare di mangiare bene fuori dalla nostra bella Italia! Eppure, quando iniziai a conoscere la realtà "foodie" di Toronto ne rimasi piacevolmente colpita. Si, perchè la nostra "Sixth" vanta di una variegata realtà culinaria, portata avanti dalle numerose comunità mutietniche che abitano la città. Infatti, a differenza di quello che si può pensare, qui è possibile assaporare migliaia di piatti prelibati e autentici: dalla cucina italiana a quella africana, passando per quelle indiana e asiatica, è possibile fare un salto all'estero pur non muovendosi, grazie ai molti ristoranti di altissima qualità presenti sul posto.


Credimi, io a Toronto ho sempre mangiato benissimo!


Ma andiamo nello specifico e parliamo di come scegliere un buon ristorante e quanto bisogna aspettarsi di spendere per mangiare bene.




1) FARE UNA RICERCA ACCURATA PER NON PRENDERE FREGATURE.


Se andate sui siti giusti saprete come muovervi. Un sito che vi consiglio è

https://www.blogto.com/eat_drink/ , molto attendibile e sempre aggiornato.


2) NON ASPETTARSI DI SPENDERE POCO!


Ebbene si, hai capito bene: per mangiare cibo di qualità a Toronto bisogna spendere un pò di soldini!

Ad esempio:

per una cena per 2 persone in un ristorante italiano, che comprende 1 antipasto (shared), 2 primi, 2 dessert e 1 bottiglia di buon vino, direi che si spende intorno ai 100 dollari canadesi (circa 67 euro), + mancia.


3) LA MANCIA È D'OBBLIGO (anche se non lo è)!


Eh già, se non lasci la mancia non stai facendo una bella figura...

Si, perchè che tu sia contrario o meno a questa usanza, quello che importa è comportarsi secondo gli usi e i costumi del paese in cui decidiamo di trasferirci.

Devi sapere, inoltre, che il minimo consigliato da lasciare in genere corrisponde al 15% del totale, ma se hai gradito veramente il cibo e il servizio, ti consiglio di lasciare almeno il 18% ;)


4) ORARI DEL PRANZO E DELLA CENA.


In molti paesi anglosassoni o nordici si usa pranzare verso le 11:30/12:00 e cenare intorno alle 17:00/18:00. A noi italiani, abituati ad orari ben diversi da questi, può sicuramente sembrare assurdo, ma se c'è una cosa positiva è che se, ad esempio, si vuole prenotare un tavolo alle 20:00 di sabato sera nel ristorante più cool del quartiere, si avrà qualche possibilità in più di trovare posto rispetto alle 18:00.


5) LA CUCINA CHIUDE ALLE 21:30...


Proprio così, in virtù di quanto appena detto sopra, se si decide di mantenere gli orari italiani per cenare, allora bisogna anche prepararsi all'idea che le cucine chiudono alle 21:30 durante la settimana, e alle 22:00/23:00 nel weekend.

Stessa cosa vale per il pranzo, dove in genere le cucine chiudono alle 14:30.


Insomma, spese e orari a parte, penso che Toronto sia davvero eclettica in quanto a cibo.

Non ti resta che godertelo!


Martina


#toronto #torontofood #ciboatoronto #mangiareatoronto #ristorantiatoronto #mangiarebeneatoronto #cucinaitalianaatoronto #manciaatoronto









6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti